Libra Cucina Evolution
Ristorante
via Alfredo Testoni 10 40123 Bologna Bologna, BO Italy
051 237688
3.9 250
Vegan friendly
 

Libra Cucina Evolution

via Alfredo Testoni 10
40123 Bologna

Ristorante Vegan friendly Vegan friendly
Edoardo Ongaro
Sono andato in questo ristorante su indicazione di mia moglie che essendoci stata una settimana prima non si era trovata male. All'ingresso è presente una sfoglina intenta nel produrre dei tortellini evolution. Prendiamo due pizze divise fra quattro come antipasto. Si tratta di un crostone caldo con spalmata sopra una salsa di pomodoro fredda da frigorifero e lo stesso vale peri carciofini sottolio sparsi sopra. Mi ricorda un po' quando da giovane rientravo tardissimo ed assemblavo qualcosa saccheggiando il frigo a notte fonda. Successivamente avevo ordinato una cacio e pepe ma nell'attesa ricevo la visita della titolare che ci invita ad assaggiare i loro tortellini e ci offre una porzione degli stessi divisa in quattro (tre tortellini a testa) perchè sono imperdibili. Nel frattempo arriva la Cacio e Pepe che risulta decorosa ma senza particolari pregi. I tre tortellini offerti arrivano poco dopo sono piacevoli ma lasciano quella senzazione di "sabbia" tipo quella di alcune farine senza glutine mentre il brodo non è per niente saporito. Come dolce ho preso la CrepVeg ripiena della loro "magica crema spalmabile alle nocciole". Purtroppo arriva in condizioni indescrivibili, dura e croccante e non riesco ad andare oltre l'assaggio ma la lascio praticamente intera nel piatto. L'esperienza riassume un po' le recensioni precedenti in quanto mia moglie mi fa presente che 6 giorni prima a mangiato le stesse cose ma realizzate in maniera molto migliore tanto che mi ha proposto di tornarci ma che se avesse mangiato come in questa occasione non le sarebbe mai venuto in mente di propormelo e credo sia quelo che accade leggendo le altre recensioni e cioè un alternanza di entusiasmo e brutte esperienze. Il conto è leggermente caro ma non sarebbe un problema se venisse mantenuto quello che viene promesso, fa sorridere trovare il piatto dei tortellini "offerti" e che non avevo ordinato; pessimo stile. Personalmente sconsiglio tranne che ai fortunati.
2 mesi fa
Silvia Mori
Un ristorante che applica i principi della nutrizione culinaria grazie alla sua proprietaria che è una nutrizionista. I piatti sono della tradizione, ma rivisti nella preparazione e nell’introduzione di due alimenti che non aggiungono calorie, ma molte fibre. Ogni piatto fa uno sconto sulle calorie grazie all’aggiunta di eritritolo nei dolci e inulina. Posizione molto comoda, non lontano da piazza Maggiore. I prezzi sono un po’ alti, giustificati dallo studio che c’è dietro ogni piatto. Da provare almeno una volta e non ci si alza appesantiti.
5 mesi fa
Marco Zammarchi
abbiamo pranzato nel locale dopo un incontro con la dottoressa Manzi e successivamente partecipato a uno show cooking sulla preparazione dei dolci. Ho provato la pizza e, come pubblicizzato, era molto leggera e prima di bruciature(no acrillammide); peccato che da menù prevedeva i porcini ma avevano aspetto e sapore di champignon. la zuppa inglese ha concluso il pasto. il personale è stato veramente gentile, sempre disponibile e molto preparato sulle portate . il prezzo è un po' sopra la media ma lo giustifico per la preparazione, lo studio e la materia prima.
5 mesi fa
Rosalia Aiello
Era la prima volta per me ed il mio compagno in questo ristorante. È stata una piacevole scoperta! Tantissima cura nei piatti, nella loro ideazione, preparazione e nell'impiattamento. Personale gentilissimo e molto presente (ad alcuni può non piacere la presenza costante al tavolo del personale ma se sposi pienamente la filosofia di questo posto non può non farti piacere!). Un'esperienza più che una cena. Non ho dato 5 stelle perché avrei gradito un secondo di polipo un po' più abbondante (era più un antipasto). Nel complesso esperienza positiva e consigliata!
7 mesi fa
Antonio N.
In questo locale la qualita dei piatti si raggiunge attraverso una accurata preparazione e ricerca degli ingredienti. Ciò fa si che i sapori siano esaltati all'insegna di una cucina salutare e leggera senza rinunciare alla squisitezza di tradizionali piatti. Ottima la presentazione delle portate e gentile il servizio. Ottimo il recupero del locale storicamente dedicato ad altra attività a Bologna ma che risulta avere, a mio parere, una atmosfera un poco fredda ma con ampi e comodi spazi. Bellissima l'idea di lasciare l'ambiente cucina a vista. Prezzi superiori alla media ma più che giustificati. Sicuramente lo consiglio per apprezzare e capire una innovata proposta di cucina.
4 mesi fa