• Home
  • Cupcakes all’arancia
Cupcakes all’arancia
Nella foto la versione decorata con la panna vegetale al posto della glassa al cioccolato

Ingredienti

1 tazza di latte di soia
1 cucchiaio di aceto di mele
1 tazza e 1/4 di farina 00
1 cucchiaio di farina fumetto
3/4 di cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 tazza di olio di semi di girasole
3/4 di tazza di zucchero di canna
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di aroma di arancia
vaniglia bourbon in polvere
Per farcire e glassare:
marmellata di arance amare
1 o 2 tavolette di cioccolato fondente

Cupcakes all’arancia

  • 30 min
  • Porzioni 12
  • Facile

Ingredienti

  • Per farcire e glassare:

Procedimento

1
Fatto

In una ciotola mescola il latte di soia con l’aceto di mele e lascia riposare per qualche minuto.
Nel frattempo mescola tutti gli ingredienti secchi: le farine, il bicarbonato, lievito, sale e vanillina.

2
Fatto

Aggiungi l’olio al latte di soia e mescola bene, aggiungi anche lo zucchero e mescola con una frusta per farlo sciogliere, infine aggiungi l’aroma all’arancia.

3
Fatto

Aggiungi gradualmente i liquidi agli ingredienti secchi e mescola fino ad ottenere un impasto omogeneo. Metti l’impasto ottenuto negli stampini da muffin e inforna a 180° per 20/25 min, fai sempre la prova dello stuzzicadenti per verificare la cottura.

4
Fatto

Sforna e lascia raffreddare su una grata. Tagli a metà i dolcetti e farciscili con la marmellata di arance amare. Richiudili e glassali con il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria.

Brenda

Guarda tutte le sue ricette

Ha da sempre avuto una grande sensibilità nei confronti degli animali e contro ogni forma di discriminazione. Agli inizi del 2000 decide di intraprendere la scelta vegan. Da quel momento, un po’ per necessità e un po’ per piacere, scopre la passione per i dolci. Inizia così a destreggiarsi in cucina e a sperimentare varie autoproduzioni di ogni genere. In quegli anni si affaccia al mondo dell’attivismo per i diritti animali e prende parte alle campagne di pressione contro le pellicce e la vivisezione. È tra i fondatori di Essere Animali dove oggi si occupa di coordinare attivismo on-line e in strada.