Stufato di ceci alla marocchina

Ingredienti

240 g di ceci già cotti
2 carote
1 barattolo di polpa di pomodoro
1 manciata abbondante di uvetta
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
sale
prezzemolo
1 cucchiaino di paprika affumicata
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di curcuma
½ cucchiaino di noce moscata
½ cucchiaino di zenzero in polvere
½ cucchiaino di pepe
Per accompagnare
200 g di cous cous cotto nel brodo vegetale
250 g di salsa di yogurt di soia al naturale yogurt di soia + il succo di ½ limone lasciato colare in un canovaccio per una notte

Stufato di ceci alla marocchina

Uno stufato aromatico ricco di sapore, direttamente dalla tradizione marocchina. Da provare 🥘

  • 55 minuti
  • Porzioni 3
  • Facile

Ingredienti

  • Per accompagnare

Procedimento

1
Fatto

In una casseruola con poco olio soffriggi l'aglio assieme alle spezie e alle carote tagliate a pezzetti. Dopo un paio di minuti aggiungi i ceci, le uvette precedentemente ammollate, la polpa di pomodoro e un bicchiere d'acqua. Abbassa la fiamma e fallo cuocere coperto per 30-40 minuti o finché raggiunge la consistenza desiderata, mescolando di tanto in tanto. Aggiusta di sale ed eventualmente di spezie se sei amante dei gusti decisi.

2
Fatto

Nel frattempo metti il cous cous in una ciotola capiente, versaci sopra 400 ml di brodo vegetale e un pizzico di sale, mescola bene e lascialo coperto a rinvenire. Dopo 5 minuti versaci un filo d'olio e sgranalo con una forchetta.
Servi lo stufato di ceci sopra un letto di cous cous e della salsa allo yogurt accanto.

Lucia - Le Prelibatudini

Cuoca e food blogger, autrice e fondatrice del blog "Prelibatudini"

Guarda tutte le sue ricette

Laureata in Storia a Firenze e poi specializzatasi a Londra in Storia dell’Arte, è proprio durante il periodo londinese che Lucia incontra il veganismo. La filosofia dietro questa alimentazione e stile di vita la convince ed entusiasma fin da subito, ed il 1° gennaio del 2012 decide di diventare vegana. Da allora ha studiato ed approfondito l’argomento divorando libri, corsi e conferenze. Si è formata sull’aspetto più tecnico e scientifico della sua scelta alimentare frequentando alcuni corsi di nutrizione vegetale tenuti dalla Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV) e, appassionata di cucina da sempre, ha completato la sua educazione diplomandosi Chef Macro Bio Vegan alla scuola di formazione professionale Gioia Di Vivere di Lucca. Adesso Lucia svolge corsi di cucina vegetale sia in presenza che online, e condivide le sue ricette ed i suoi consigli per una vita più eco-sostenibile sul suo blog, il canale Youtube Le Prelibatudini ed i vari account social.