Orecchiette di primavera

Ingredienti

360 g di orecchiette
200 g di fagiolini
1 piccolo porro
2 zucchine
10 fiori di zucca
la scorza di un limone
olive taggiasche
prezzemolo
basilico
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Orecchiette di primavera

Caratteristiche:
  • Ricette veg economiche
  • Ricette vegan senza soia

Un'idea primaverile per un piatto super sano e gustoso, ricco di deliziosi contrasti.

  • 25 minuti
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Metti a cuocere in acqua bollente salata le orecchiette, aggiungendo nella stessa acqua anche i fagiolini privati delle estremità.

2
Fatto

Ora trita finemente il porro e cuocilo in padella con poco olio e, se occorre, poca acqua.
Affetta a rondelle le zucchine e cuoci in padella con poco olio e sale, a fine cottura aggiungi anche i fiori di zucca (solo i petali) e le olive denocciolate.

3
Fatto

Scola la pasta e i fagiolini e unisci il tutto al resto delle verdure cotte in padella, magari ripassando per 1 minuto per insaporire ancora meglio.
Infine aggiungi un trito di prezzemolo, foglie di basilico, la scorza grattugiata di 1 limone naturale e regola di pepe.

Sabrina di vege-table

Mamma, imprenditrice, appassionata di cucina veg.

Guarda tutte le sue ricette

Amo la cucina vegana perché va oltre i nostri limiti, ci spalanca ad un universo di sapori e diverte la nostra fantasia. La amo perché questa cucina ci offre una promessa di futuro…in un mondo incerto, inquinato e sfruttato questo tipo di alimentazione ci parla di sostenibilità e salute. Amo questa cucina perché mi ha portato oltre i miei limiti verso un mondo di rispetto e di pace, regalandomi anche l’urgenza di condividere e diffondere.