Latte di nocciola

Ingredienti

100 gr di nocciole senza pellicina
500 ml di acqua
1 pizzico di sale

Latte di nocciola

Caratteristiche:
  • Ricette vegan senza glutine
  • Ricette vegan senza soia

Una buonissima bevanda vegetale, energetica e nutriente

  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

In una pentola capiente, riscaldate l’acqua e appena inizia a bollire aggiungete le nocciole e quindi spegnete il fuoco: lasciate riposare per almeno 4 ore.

2
Fatto

Con un frullatore ad immersione frullate  finché tutte le nocciole saranno tritate e il composto risulterà piuttosto omogeneo. Fate riposare di nuovo per altre 2 ore poi filtrate con un colino a maglie strette o un canovaccio di cotone o lino pulito (meglio se lavato ad alte temperature, senza detersivo); versate lentamente il latte nel colino con il telo al suo interno e strizzate il canovaccio con la poltiglia (okara), per recuperate la maggior quantità possibile di latte.

3
Fatto

Aggiungete un pizzico di sale al latte di nocciola dopodiché travasate il liquido in una bottiglia di vetro ben pulita. Il latte di nocciole in frigo si conserva in frigorifero per tre-quattro giorni.

Mari Zeta

Autrice del blog di cucina vegana "CucinaVerdeDolceSalata"

Guarda tutte le sue ricette

Veneta. Vegetariana dal 2007, vegana dal 2014; dal 2013 è autrice del blog di cucina vegana "Cucina verde dolcesalata" occupandosi di cucina etica, consapevole e di alimentazione sana e naturale; con Annalisa Malerba, Lucia Valentina Nonna e Daria Voltazza è amministratrice della pagina FB "I eat raw" di cucina vegana crudista. Nel 2015 in collaborazione con la casa editrice Gribaudo e il dott. A. Fiorito (medico nutrizionista) pubblica il libro "Legumi e proteine vegetali" per la Collana Cucina Naturale, curando la stesura delle ricette vegane e la realizzazione delle foto. Dal 2015 collabora con associazioni animaliste no-profit per la diffusione della cucina vegana, con serate culinarie a tema. Nel 2017 acquisisce la qualifica di chef professionista.