Kakorade

Ingredienti

5/10 datteri (io adoro i sukkari ma vanno bene anche i medjool o i deglet noor
4 cachi maturi
1 cucchiaio di semi di lino per gli omega3
2 dita di acqua

Kakorade

Caratteristiche:
  • Ricette veg economiche
  • Ricette vegan raw/crudo
  • Ricette vegan senza glutine
  • Ricette vegan senza soia

Il bello della frutta: facile da preparare, niente da lavare, niente da preparare, si può mangiare ovunque e dà la carica senza appesantire!

  • 5 min
  • Porzioni 1
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Da molti anni ormai faccio pranzo e colazione con la frutta. Tanta frutta.
Non sono fruttariana al 100% perché di sera, soprattutto con il freddo, amo ancora gustarmi delle caldarroste, una zuppa calda, due fettone di polenta abbrustolita o un risotto cremoso.
Di giorno però è la frutta che chiama.
Solitamente la consumo così com’è ma specialmente in autunno vado di frullati.
Questo è in assoluto il mio preferito (e le quantità sono per una persona, se ve ne fate un pasto, oppure per due se è una merenda o un dessert).

1
Fatto

Frullate tutto insieme per 10 secondi! E poi gustate piano!

2
Fatto

Troppo difficile?
Vi siete perse un passaggio?
È il bello della frutta: facile da preparare, niente da lavare, niente da preparare, si può mangiare ovunque e dà la carica senza appesantire! (Se la mangiate a stomaco vuoto perlomeno!).
Per tutti i tanti miti e dubbi sulla frutta a pasto, rimando al mio libro “In Frutta Veritas”.
Qui posso solo rassicurare su una cosa: “No, non fa ingrassare (o io dovrei essere un barile), e la mia glicemia ed insulina sono perfette”.

Aida Vittoria Éltanin

Autrice di libri e divulgatrice della scelta vegan

Guarda tutte le sue ricette

Aida V. Eltanin (E.v.a.) è l'autrice del libro "La Salute di Eva" che mostra il nesso tra le principali malattie femminili e il consumo di cibi animali, dati alla mano. La sua cucina preferita è semplice, senza tofu e seitan, e il suo ricettario "Vegani in 21 giorni" (in uscita nel 2018) è una compilation delle migliori ricette vegane italiane delle più brave food-blogger, testate dalla ciurma del gruppo Facebook dell' "Arca di Eva". Vegetariana da quando aveva 25 anni per amore degli animali, è poi diventata vegana, sempre per etica, e adora la frutta. Il suo libro "In Frutta Veritas" ha esplorato i tanti miti su questo alimento, sfatandoli uno per uno. Il suo ultimo lavoro, Le Figlie di Eva, racconta invece delle 13 donne vegetariane che hanno fatto la storia, storie che possono ancora ispirare tutte le attiviste per i diritti animali oggi.