Gnocchi di zucca ai funghi

Ingredienti

Per gli gnocchi
1 zucca mantovana di circa 900 g intera/ 500 g pulita
320 g di farina 00
6 g di lievito alimentare in scaglie
2 foglie di alloro
4 foglie di salvia
2 rametti di rosmarino
1 spicchio d' aglio
Per il condimento
2 rametti di timo
250 g di funghi misti freschi o surgelati

Gnocchi di zucca ai funghi

La rappresentazione dell'autunno in una squisita ricetta, con un bilanciato accostamento di sapori e profumi davvero unico

  • 1 ora
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

  • Per gli gnocchi

  • Per il condimento

Procedimento

1
Fatto

Prepara la zucca

Taglia a metà la zucca, privala dei semi e della parte filamentosa e inserisci nelle due cavità gli aromi. Inforna in forno già caldo a 180 gradi per 35 minuti.

2
Fatto

Quando la zucca sarà ben cotta, elimina gli aromi e scava le due parti di zucca con un cucchiaio per ricavarne la polpa. Frulla quest’ultima in un mixer assieme a noce moscata, sale, pepe, un filo d’olio e il lievito alimentare disattivato.

3
Fatto

Trasferisci la polpa in una ciotola dove aggiungerai la farina a mano a mano, lavorando l’impasto con le mani. Otterrai un impasto compatto ma ancora leggermente appiccicoso. Non cedere alla tentazione di aggiungere troppa farina o rischierai di trovarti con degli gnocchi molto duri.

4
Fatto

Su un piano infarinato, crea dei filoncini e ricavane degli gnocchi lunghi due cm ciascuno. Se dovesse risultare difficoltoso formare i filoncini, puoi creare gli gnocchetti aiutandoti con un cucchiaino. Disponi gli gnocchi creati su un vassoio infarinato, metti una pentola d’acqua sul fuoco e dedicati al condimento.

5
Fatto

Prepara il condimento

Pulisci i funghi freschi grattandoli con un coltellino, poi scalda un cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio e qualche fogliolina di timo in una padella antiaderente fino a quando l’aglio non risulterà dorato (attenzione a non bruciarlo o coprirà il sapore dei funghi).

6
Fatto

Versaci i funghi freschi puliti (o quelli surgelati) e lasciali cuocere per una decina di minuti a fuoco medio. Preleva la metà dei funghi e frullali con un frullatore a immersione in modo da creare la cremina. Nel frattempo, butta gli gnocchi in acqua bollente salata e, quando riemergono in superficie, uniscili ai funghi interi e a quelli frullati.

7
Fatto

I tuoi gnocchi sono pronti! Si devono gustare appena fatti, ma se avanzano si possono conservare 1 – 2 giorni in frigorifero.

Francesca Cecchini

Avvocatessa appassionata di viaggi e cucina vegetale

Guarda tutte le sue ricette

Nata e vissuta a Milano sono laureata in giurisprudenza e abilitata alla professione di avvocato ma da sempre amo due cose sopra ogni altra: cucinare e viaggiare. Quando ho creato il blog ho deciso di unire queste due passioni e la mia mission è quella di rivisitare piatti della tradizione regionale e mondiale chiave vegetale. Trovate tutte le mie ricette su Instagram @fraceck.cucinaeviaggi e sul mio blog. Mi sono avvicinata alla cucina vegetale di recente, tra il 2019 e il 2020, e durante il primo lockdown ho avuto modo di sperimentare molto e di convertire la mia alimentazione in 100% vegetale. Il motivo più forte per me è stato l’amore per gli animali e da allora sono felice di poter finalmente vivere coerentemente con la mia etica.

Aiutaci a promuovere la scelta veg!
Dona il 5x1000 a Essere Animali SCOPRI COME

SCOPRI COME
Chiudi