Gazpacho di avocado e cetrioli

Ingredienti

200 gr di avocado polpa al netto degli scarti
1 lime
250 gr di cetrioli
30 gr di valeriana
40 gr di pane raffermo
20 gr di aceto di mele
15 grani di pepe verde in salamoia
1 fettina aglio
30 gr di olio extravergine di oliva
cipolla rossa

Gazpacho di avocado e cetrioli

Caratteristiche:
  • Ricette vegan senza soia

Una super versione del gazpacho, da gustare in un pranzo estivo

  • 10 min
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Tagliare a pezzi la polpa di avocado e sistemarla in una ciotola, unendo subito il succo di lime.
Aggiungere i cetrioli pelati e fatti a pezzi e la valeriana.
Bagnare il pane con l'aceto di mele ed aggiungerlo alle verdure assieme al pepe verde ben sciacquato, l'aglio tritato ed un pizzico di sale.

2
Fatto

Coprire la ciotola metterla al fresco se possibile per 12 ore, o almeno per due.
Frullare il tutto aggiungendo l'olio e, se necessario, passare al colino.
Aggiungere acqua ben fredda, quanto basta per ottenere una crema piuttosto fluida. Regolare il sale.

3
Fatto

Servire fresco decorando con cubetti di cipolla rossa e lime.

Alice Martini

Foodblogger del sito KitchenBloodyKitchen

Guarda tutte le sue ricette

Mi chiamo Alice e vivo in una casa piena di luce sopra i tetti di Verona. Condivido la vita con Agrimonia, una vecchia signora assai brontolona che di tanto in tanto mi ricompensa con un po' di fusa. Quassù cucino, fotografo, ascolto musica heavy e riempio gli scaffali di libri di cucina che non ho il tempo di leggere. Sono pigra, iperattiva, catalogatrice compulsiva e preda della confusione a fasi alterne, coltivo angoli di caos che non permetterei a nessuno di vedere. Parlo troppo o troppo poco ma comunque troppo forte, ho seri problemi con i colori e una vera e propria fobia per gli abbinamenti; forse è anche per questo che vesto sempre di nero. Odio le bevande fermentate, adoro i whisky torbati, non faccio follie né per i dolci né per il cioccolato ma amo la pizza, anche quella scrausa - e #lominodellepizze, sempre sia lodato -.