Dolce crudista fast & easy

Ingredienti

2 banane
1/2 tazza di mandorle spellate
1/2 tazza di acqua freddissima
1 cucchiaio di farina di cocco
1 cucchiaio di carruba in polvere
150 gr di fragole
1 manciata di bacche di goji
sciroppo di carruba

Dolce crudista fast & easy

Caratteristiche:
  • Ricette vegan raw/crudo
  • Ricette vegan senza glutine
  • Ricette vegan senza soia

La preparazione è super veloce, l'unica cosa che dovete ricordarvi è di congelare la frutta per la base e le mandorle per la panna il giorno prima.

  • 10 min
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Il giorno prima di preparare il dolce tagliate a rondelle sottili le banane (che dovranno essere molto mature) e mettetele in un sacchettino a surgelare. Surgelate anche le mandorle.

2
Fatto

Il giorno dopo togliete le banane dal surgelatore e senza scongelarle passatele nel frullatore fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete la polvere di carruba, mescolate bene e mettete in frigorifero.

3
Fatto

Mettete in un mixer le mandorle, l'acqua (più è fredda migliore sarà il risultato della panna), e la farina di cocco. Frullate alla massima velocità fino ad ottenere una crema che abbia la consistenza della panna.

4
Fatto

Mettetela in frigorifero. Tagliate le fragole a tocchetti. Potete ora comporre il dolce. Prendete due coppette di vetro e mettete il gelato di banana sul fondo adagiandovi sopra le fragole, coprite con la panna di mandorle.

5
Fatto

Guarnite con delle bacche di goji e dello sciroppo di carruba e servite.Il tempo di realizzazione è di 10 / 15 minuti al massimo (anche meno se disponete di un mixer e un frullatore potenti).

Valentina Parole Vegetali

Autrice del blog "Parole vegetali"

Guarda tutte le sue ricette

Ho deciso di cambiare alimentazione diversi anni fa e da allora la mia cucina è a base 100 % vegetale. Frequento abitualmente corsi di specializzazione alla Joia Academy dello chef Pietro Leemann. Attualmente studio alla Sanagola per diplomarmi come cuoca. Credo fortemente che noi siamo quello che mangiamo e che con le scelte alimentari compiute ogni giorno possiamo contribuire a migliorare noi stessi ed il mondo, come parte attiva in una rivoluzione pacifica e silenziosa. Mangiare senza proteine animali non è difficile, basta solamente rivedere le proprie abitudini ed aprirsi al cambiamento. Io non incontrato nessun tipo di difficoltà, è una cosa veramente alla portata di tutti. Ne potrete solo trarre dei benefici. La mia cucina parla di me. Le ricette che troverete, seguono il mio percorso di vita a seconda del momento. Sono una persona in cammino, in continua evoluzione. Per questo motivo troverete ricette spesso diverse le une dalle altre.