Crostini di polenta e funghi

Ingredienti

500 g di polenta già cotta il giorno prima
200 g di funghi finferli freschi
200 g di funghi champignon
Uno spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
200 g di ceci
200 g di yogurt di soia al naturale
succo di limone
crauti fermentati, opzionali

Crostini di polenta e funghi

Un aperitivo buonissimo dal sapore di montagna, perfetto per le serate invernali!

  • 30 minuti
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Saltare i funghi finferli, dopo averli ben puliti dalle tracce di terra, con aglio, olio e sale, a fuoco vivo e per pochi minuti. Fare lo stesso con gli champignon freschi e poi usarli per preparare la salsa, che si ottiene frullando gli champignon saltati con ceci cotti e yogurt vegetale senza zucchero, aggiustando di limone, sale e olio fino ad ottenere una consistenza molto liscia.
Affettare la polenta e scaldare le fettine in padella antiaderente senza olio (per averle croccanti fate così oppure friggetele, no soluzioni tipo “poco olio”, altrimenti rimarranno molli) e farcirle con la salsa e i funghi, aggiungendo anche dei crauti fermentati.

2
Fatto

Affettare la polenta e scaldare le fettine in padella antiaderente senza olio (per averle croccanti fate così oppure friggetele, no soluzioni tipo “poco olio”, altrimenti rimarranno molli) e farcirle con la salsa e i funghi, aggiungendo anche dei crauti fermentati.

Eleonora - L'Altro Menu'

Vivo e cucino vegan e glutenfree 🌾

Guarda tutte le sue ricette

Eleonora è architetto e ricercatrice e da sempre ama aggirarsi tra i fornelli. Antispecista e vegana da diversi anni, da quando ha scoperto di essere celiaca ha deciso di trovare un modo per arrivare alle tante persone che, come lei, vogliono portare avanti la scelta veg con convinzione, nonostante le restrizioni alimentari imposte per motivi di salute: ha quindi aperto il suo canale Instagram «L’Altro Menù – Cucina Vegetale Senza Glutine». Qui, oltre a preparare ricette plantbased e gluten-free dolci e salate, crea tanti contenuti relativi al veganismo e alla celiachia, sperando di trasmettere il messaggio che essere vegan oggi non solo fa bene agli animali, ma è facile e divertente, anche se sei una persona celiaca!

Sostieni IOSCELGOVEG
con il tuo 5x1000 Scopri come

Scopri come
Chiudi