Crostata con crema al cacao e fragole

Ingredienti

Per la base:
250 gr di farina integrale
50 gr di farina di riso integrale
120 gr di malto di riso
60 gr di olio di mais
50 gr di acqua
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di polvere di arancia
Per la crema:
50 gr di amido di mais
35 gr di cacao amaro in polvere
50 gr di zucchero di canna integrale
450 ml di latte di soia o di avena
Per la decorazione:
fragole
farina di cocco

Crostata con crema al cacao e fragole

Golosa ma al tempo stesso delicata e leggera, così potrete mangiarne anche una o due fette in più senza sentire alcuna pesantezza 😉

  • 40 min
  • Facile

Ingredienti

  • Per la base:

  • Per la crema:

  • Per la decorazione:

Procedimento

1
Fatto

Accendere il forno a 180°. In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi, mescolarli e disporli a fontana. Versare al centro il malto e l’olio e sbatterli insieme con i rebbi di una forchetta. Aggiungere l’acqua e iniziare ad incorporare piano piano la farina. Quando non sarà più possibile lavorare l’impasto con la forchetta, continuare con le mani, formando una palla liscia, da riporre in frigo.

2
Fatto

Intanto preparare la crema. In una casseruola stemperare gli ingredienti secchi con un po’ di latte vegetale, mettere su fuoco piccolo e basso mescolando continuamente con un cucchiaio di legno o una frusta, aggiungere gradualmente il restante latte, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

3
Fatto

Consiglio di aggiungere solo 400 ml di latte e di tenere il restante da parte, da aggiungere, eventualmente, se la crema fosse troppo soda. Io, di solito, ne uso 400 ml + 4 cucchiai, ma le quantità potrebbero leggermente variare. Quando la crema sarà pronta, fatela freddare.

4
Fatto

Nel frattempo potrete stendere la base con un mattarello (se si attacca, usate uno o due fogli di carta forno) e adagiarla su uno stampo da crostata, avendo cura di ricavare anche dei bordi. Bucherellate la base in modo da non farla gonfiare in cottura e fate cuocere per 20 minuti o fino a doratura.

5
Fatto

Potrete spalmare la crema sulla base quando questa sarà tiepida, poi adagiarvi sopra le fragole come meglio vorrete e infine decorare con una spolverata di farina di cocco.
Fate riposare la crostata vegan con crema al cacao e fragole in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

Naturalentamente

Autrice del blog "NaturaLentamente"

Guarda tutte le sue ricette

Autrice del blog "NaturaLentamente", blog che nasce dalla volontà di ridare il giusto peso e il giusto significato a due concetti prioritari nella mia vita: naturalità e lentezza.