Cannoli siciliani vegan

Ingredienti

2 confezioni di pasta sfoglia già pronta
2 cucchiai di malto di riso
250 gr di tofu al naturale
250 gr di panna da montare vegetale
90 gr di zucchero di canna tritato finemente a velo
2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
canditi arance e ciliegie
1 fialetta di aroma al rum
1 pizzico di cannella

Cannoli siciliani vegan

Una ricetta "veganizzata" dei famosissimi cannoli siciliani che non ha nulla da invidiare a quella tradizionale.. da provare e sperimentare subito!

  • 45 min
  • Porzioni 10
  • Media

Ingredienti

Procedimento

  • Dovete esser muniti dei classici cilindri per fare i cannoli, li potete trovare tranquillamente in vendita per pochi euro.
  • Preparate in precedenza delle striscioline di carta stagnola larghe 2 cm , sovrapponendo più strati per renderle resistenti. Le avvolgerete poi al centro del cannolo per tenerlo chiuso.
1
Fatto

Accendete il forno a 180° e rivestite di carta forno la piastra

2
Fatto

Sciogliete mescolando bene in un bicchiere 2 cucchiai di malto di riso in 2 cucchiai d’acqua.
Tagliate la sfoglia a dischi e avvolgeteli sui cilindri ben stretti premendo un po’ sulla pasta dove si sovrappone, tenendo chiuso con le dita in quel punto spennellare il malto diluito (questo permetterà alla pasta di dorarsi e caramellarsi leggermente).

3
Fatto

Avvolgete la parte centrale del cannolo con la strisciolina di carta stagnola, in modo che non si apra durante la cottura, proprio come se fosse una “cinturina”.
Appoggiate il cilindro sulla carta forno tenendo sul fondo la parte con la pasta che chiude il vostro futuro cannolo.
Infornate per 20 minuti e sfornate.

4
Fatto

Mentre i vostri cannoli di sfoglia si raffreddano preparate la farcitura.
Frullate il tofu e lo zucchero a velo usando il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.
A parte montate la panna con le fruste .
Piano piano incorporate la panna alla crema di tofu mescolando dal basso verso l’alto.
Aggiungete le gocce di cioccolato, l’arancia candita, l’aroma al rum e la cannella sempre mescolando.

5
Fatto

rasferite a farcitura in una sac à poche. Se come me non l’avete non disperate perché sotto il naso abbiamo sempre un rimedio! Prendere un sacchetto di plastica (come quelli da freezer) e riempitelo. Tagliate un angolino in basso e potrete usarlo come una vera e propria sac à poche .
Farcite i cannoli. Aggiungere una ciliegia per ogni estremità e gustate!

Francesca Bresciani

Foodblogger e autrice di Happy Vegan Kitchen

Guarda tutte le sue ricette

Uno dei giocattoli preferiti della sua infanzia era il dolce forno. È così che Francesca inizia a coltivare la passione per la cucina. Una volta abbracciata la filosofia vegana è salpata per l’avventura a bordo del suo blog di cucina “Briciole di Cesca*QB” per dimostrare attraverso semplici ma accattivanti ricette quanto gustosa, ricca di sapori e colori potesse essere un’alimentazione vegetale. Nel 2015 scrive “Happy Vegan Kitchen”, un libro di ricette fuori dal comune, perché oltre al mangiar sano, vi farà scoprire come sia possibile ritrovare il sorriso, l’energia e la vitalità passando più tempo in cucina. Francesca crede nel cambiamento, desidera un mondo migliore nel quali tutti gli esseri viventi hanno diritto ad una vita dignitosa lontana dallo sfruttamento, da anni è impegnata su più fronti nell’attivismo antispecista con Essere Animali.