Paccheri con cime di rapa e purè di fave al profumo di arancia

Ingredienti

200 gr Paccheri
Fave secche decorticate
200 gr Cime di rapa
Scorza d'arancia 1/2 arancia
Olio extravergine di oliva
Pepe
Sale integrale

Paccheri con cime di rapa e purè di fave al profumo di arancia

Semplice gustosa ricetta con ingredienti tradizionali e il tocco da Chef

  • 30 min
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Mettete a cuocere le fave in un pentolino pieno d’acqua salata. Portate a bollore e fate cuocere per 20 minuti. Dopo 10 minuti di cottura delle fave, mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata.

2
Fatto

Mentre la pasta si cuoce, appoggiate sulla pastaiola un cestello per la cottura a vapore (potete usare anche quella di bambù) e metteteci a cuocere le cime di rapa.

3
Fatto

Quando le fave avranno finito di cuocere, scolatele e lavoratele con olio e sale battendole con un mestolo in legno. In questo modo otterrete un purè di fave molto cremoso e saporito. Servite la pasta su un letto di purè di fave, mescolata alle cime di rapa e condita con una grattata di scorza d’arancia, olio a crudo e pepe nero appena macinato.

Martino Beria

Chef vegano e consulente per aziende a livello internazionale, si occupa di formazione in ambito di cucina naturale e cruelty-free.

Guarda tutte le sue ricette

Martino Beria, nato a Padova nel 1987, è una delle personalità più di spicco nel panorama gastronomico vegano in Italia. Inizia a lavorare come aiuto cuoco nelle cucine dei ristoranti all’età di 16 anni e poi decide di completare la propria formazione studiando Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione presso l’Università di Padova. Lavora come chef vegano e consulente per aziende a livello internazionale, si occupa di formazione in ambito di cucina naturale e cruelty-free. Collabora con riviste, tiene show cooking e corsi in tutt’Italia e all’estero, con lo scopo di divulgare una nuova gastronomia vegan fondata su solide basi culturali e scientifiche. E’ autore del libro Vegano Gourmand, Le Proteine Vegetali (editi da Gribaudo – Feltrinelli), fondatore del sito www.veganogourmand.it, consulente e CEO presso Arbo Vegan Consulting. Tra i numerosi progetti che lo vedono coinvolto, ha diretto i lavori di avviamento del ristorante “GAIA полезный ресторан”, primo ristorante vegano di Rostov sul Don (RU).