Muffin pere e zenzero
© Simona Malerba

Ingredienti

200 gr di farina di riso
zucchero di canna o il dolcificante che preferite
1 bustina di cremor tartaro oppure lievito per dolci
180 ml di latte di mandorle oppure latte di riso
80 ml di olio di girasole
3 pere tipo Williams
1 pizzico di sale
1 tocchetto di zenzero
mandorle in scaglie
zenzero caramellato a cubetti

Muffin pere e zenzero

Caratteristiche:
  • Ricette vegan senza glutine

Uno stuzzicante accostamento di sapori per dei muffin super! ..e sono anche senza glutine

  • 55 min
  • Porzioni 12
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Lavate e sbucciate le pere, tagliatele a cubetti grossolani, centrifugate o grattugiate lo zenzero.

2
Fatto

Mettete il tutto in una ciotola con il resto degli ingredienti, prima i secchi e poi i liquidi, mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo e morbido.

3
Fatto

Versate il composto dentro gli stampi per muffin fino a metà e disponeteli dentro una teglia. Infornate a 180° per 45 minuti circa, aiutatevi con uno stecchino per verificarne la cottura.

4
Fatto

Guarnite a piacere con mandorle a lamelle o zenzero caramellato a cubetti.

La Stella Vegan

Autrice indipendente, Chef, Blogger del sito "La Stella Vegan"

Guarda tutte le sue ricette

Sono Antonella, Chef, Blogger e Autrice indipendente. Non mangio nessun derivato animale dal 1992, quando ancora era utopico il solo pensare tutto quello che sto vedendo oggi. Con l’apertura nel 2011 della mia pagina La Stella Vegan, una delle prime italiane a parlare di questa scelta e che oggi conta più di 55 mila persone, ho voluto dare quell’aiuto sincero e diretto che io non avevo ai tempi trovato.Tutti questi anni, mi hanno permesso di forgiare le mie conoscenze, acquisite sia con i miei viaggi in giro per il mondo, sia con i Corsi di Cucina seguiti in California, dove ho ampliato le mia cultura Vegan applicandola successivamente a quelle della “tradizione italiana”. Preparare piatti vegetali saporiti è molto più semplice di quanto si pensi, il mio lavoro è anche quello di far arrivare questo messaggio a chiunque voglia avvicinarsi (per intolleranze, salute o etica) verso questa scelta.