Involtini di tofu e bieta con salsa agrodolce

Ingredienti

2 panetti di tofu al naturale
600 gr di biete
1 porro affettato sottilmente
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di capperi sotto sale
2 cucchiaini di uvetta oppure qualche acino di uva
2 cucchiaini di pinoli
olio extravergine di oliva
sale
salsa di soia
timo
origano

Involtini di tofu e bieta con salsa agrodolce

Caratteristiche:
  • Ricette veg economiche
  • Ricette vegan senza glutine

Un ripieno di tofu saporito avvolto in foglie di bietola, una ricetta dagli ingredienti semplici che vi stupirà

  • 40 min
  • Porzioni 3
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

Ricordatevi la sera prima di affettare il panetto di tofu e farlo marinare, per tutta la notte,  con della salsa di soia allungata con un pò d’acqua, con un pizzico di timo e uno di origano.

1
Fatto

Sbollentate le biete in acqua bollente leggermente salata. Quando la costa risulta tenera, scolate e lasciate raffreddare le biete.

2
Fatto

Intanto lavate bene i capperi e asciugateli: frullateli con il succo di limone, 2 cucchiai di olio e metà della parte di uvetta prevista. Aggiungete i pinoli  interi, l'uvetta rimanente (oppure gli acini di uva fresca tagliata a metà, quando è stagione) e lasciate così riposare la vinagrette fino al momento del servizio in tavola.

3
Fatto

Scolate il tofu dal liquido di marinatura e avvolgete ogni singola fettina in alcune foglie allineate di bieta lessata (partite dalle coste ad arrotolare, in modo che la foglia rimanga tutta all'esterno).  Disponete gli involtini in una pirofila da forno, condite con un filo d'olio, un pizzico di sale e uno di pepe e infornate per circa 20 minuti a 160°C (gli involtini si asciugano e formano una leggera rosolatura sulla superficie).

4
Fatto

Servite ben caldi gli involtini, conditi con la vinagrette.

Mari Zeta

Autrice del blog di cucina vegana "CucinaVerdeDolceSalata"

Guarda tutte le sue ricette

Veneta. Vegetariana dal 2007, vegana dal 2014; dal 2013 è autrice del blog di cucina vegana "Cucina verde dolcesalata" occupandosi di cucina etica, consapevole e di alimentazione sana e naturale; con Annalisa Malerba, Lucia Valentina Nonna e Daria Voltazza è amministratrice della pagina FB "I eat raw" di cucina vegana crudista. Nel 2015 in collaborazione con la casa editrice Gribaudo e il dott. A. Fiorito (medico nutrizionista) pubblica il libro "Legumi e proteine vegetali" per la Collana Cucina Naturale, curando la stesura delle ricette vegane e la realizzazione delle foto. Dal 2015 collabora con associazioni animaliste no-profit per la diffusione della cucina vegana, con serate culinarie a tema. Nel 2017 acquisisce la qualifica di chef professionista.