Gnocchi di patate con pomodoro fresco e aria di basilico e sedano

Ingredienti

800 gr di patate farinose
175 gr circa di farina semintegrale
5 pomodorini tipo "cirio"
2 coste di sedano
1 cucchiaio di lecitina di soia granulare
1 mazzetto di basilico
1 cucchiaio di lievito alimentare
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 cucchiaio di mandorle pelate
peperoncino facoltativo
sale
olio extravergine di oliva

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e aria di basilico e sedano

Caratteristiche:
  • Ricette vegan senza soia

Come resistere ad un piatto di gnocchi? In più se conditi con questo sughetto estivo sono una vera delizia! 😋

  • 45 min
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Procedimento

1
Fatto

Fate lessare le patate con la buccia in abbondante acqua bollente. Lasciatele raffreddare pelate e poi schiacciatele. Impastate la purea alla farina aggiungendola poco per volta e salate. Stendete dei filoncini e tagliate i gnocchi passandoli sui rebbi della forchetta per lasciare i tipici segni che facilitano l'aderenza del sugo.

2
Fatto

Pelate i pomodori cirio, tagliateli a dadini piccoli, salate e lasciateli riposare in un colino affinchè perdano acqua. Condite il pomodoro con olio, sale e un pizzico di peperoncino.

3
Fatto

Frullate brevemente il lievito con il sesamo, un pizzico di sale e le mandorle.

4
Fatto

Con l'estrattore ricavate il succo dal sedano e dalle foglie di basilico. Aggiungete la lecitina di soia e frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una schiuma densa e stabile.

5
Fatto

Cuocete i gnocchi in acqua bollente e ritirateli quando vengono a galla, conditeli con il pomodoro fresco, la schiuma di sedano e basilico e la granella di semi e frutta secca. Versate un filo d'olio a crudo e servite.

Mari Zeta

Autrice del blog di cucina vegana "CucinaVerdeDolceSalata"

Guarda tutte le sue ricette

Veneta. Vegetariana dal 2007, vegana dal 2014; dal 2013 è autrice del blog di cucina vegana "Cucina verde dolcesalata" occupandosi di cucina etica, consapevole e di alimentazione sana e naturale; con Annalisa Malerba, Lucia Valentina Nonna e Daria Voltazza è amministratrice della pagina FB "I eat raw" di cucina vegana crudista. Nel 2015 in collaborazione con la casa editrice Gribaudo e il dott. A. Fiorito (medico nutrizionista) pubblica il libro "Legumi e proteine vegetali" per la Collana Cucina Naturale, curando la stesura delle ricette vegane e la realizzazione delle foto. Dal 2015 collabora con associazioni animaliste no-profit per la diffusione della cucina vegana, con serate culinarie a tema. Nel 2017 acquisisce la qualifica di chef professionista.